.

.

sabato 11 febbraio 2017

Savona - L'inchiesta sulla corruzione in Prefettura e Questura: l'immigrazione clandestina e le cassette di frutta, per non perdere la patente, il verduriere Dibra fa scena muta davanti al Giudice sui suoi legami con il poliziotto corrotto (ha già confessato alcune sue attività illecite), Roberto Tesio



Da www.ilSecoloxix.it del 11 Febbraio 2017

Nessun commento:

Posta un commento