.

.

venerdì 11 agosto 2017

Alassio - Ultima ora: tre auto incendiate nella notte, si allunga la scia di fuoco ad Alassio. Evacuato un palazzo per precauzione dai Vigili del fuoco e dalla Polizia #inAlassio

                     Le fiamme in via Paganini hanno dustrutto alcune vetture parcheggiate


Alassio - Si allunga la scia di fuoco ad Alassio. Poco dopo la mezzanotte tre auto, un’Audi, una Fiat 500 e una Citroen C3, sono state date alle fiamme in via Paganini all’altezza del civico 20, praticamente all’incrocio con via Sollai e via Diaz.

 Due delle vetture distrutte dalle fiamme in via Paganini

Gli abitanti del palazzo, invaso dal fumo, sono scesi in strada per paura che le fiamme potessero raggiungere i primi piani dell’edificio. Due le squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Albenga intervenute sul posto. Insieme ai pompieri anche la Croce Rossa e gli agenti della squadra volante del locale commissariato. Secondo i primi accertamenti l’incendio è stato appiccato prima all’Audi, quindi alle altre due vetture. La prima è andata parzialmente danneggiata, le altre due automobili invece sono completamente distrutte. Uno dei proprietari, in zona, un turista di Novara, è già stati ascoltato dagli inquirenti. “Avevo parcheggiato l’auto nei giorni scorsi – ha raccontato – Mai vista una cosa del genere”.

 Due delle vetture distrutte dalle fiamme

Alcuni inquilini della palazzina dicono di aver visto, poco prima che divampasse l’incendio, una donna aggirarsi con fare sospetto in zona. Via Paganini è anche la strada dove ha sede l’istituto delle suore di Maria Ausiliatrice e quindi alcuni depositi commerciali e di uno studio tecnico di un geometra. Per fortuna nessuno dei locali è stato interessato dal rogo. Tra l’altro negli anni scorsi un incendio aveva distrutto uno di quei depositi.

 Una delle auto bruciate nell'incendio

Quello della mezzanotte è il secondo incendio nel giro di una sola settimana che si è verificato ad Alassio. Nei pressi dell’Hanbury Tennis Club erano state appiccate le fiamme a due autovetture che anche in quel caso erano andate completamente distrutte. Ora si cerca di capire se tra i due episodi ci siano o meno un collegamento.

 I Vigili del Fuoco all'opera per lo spegnimento dell'incendio  


Da www.Ivg.it del 11 Agosto 2017



Nessun commento:

Posta un commento