.

.

lunedì 2 aprile 2018

Italia - #Genova: #PaoloBinazzi, esponente genovese di spicco di #ForzaItalia, analizza la "follia" politica che sta avviluppando il governatore della #RegioneLiguria #GiovanniToti e i suoi " #arancioni ". Giovanni Toti incomprensibilmente sta andando in rotta di collisione con il partito che lo ha creato, e fatto diventare qualcuno, da egregio sconosciuto quale era in politica, grazie a Silvio Berlusconi, che prima l'aveva nominato "consigliere politico" (Berlusconi, ha usato questa codifica forse volendo essere gentile in verità intendeva dire che lo aveva iscritto ad un corso accelerato alla scuola di politica di Arcore), poi lo aveva lanciato al Parlamento Europeo nel 2014 facendolo eleggere, successivamente nel 2015 lo aveva fatto eleggere Governatore della Liguria per Forza Italia. Ora, sono in molti a pensare che Giovanni Toti, ultimamente, abbia perso la bussola, e la cosa sembra aver deluso profondamente i "maggiorenti" del partito


Paolo Binazzi:

IN RELAZIONE A QUESTI ARANCIONI I DUBBI NON RESTANO SOVRANI, SONO ATROCI ED È PER QUESTO CHE UNA PARTE DI FORZA ITALIA E OSEREI DIRE LO ZOCCOLO DURO SI DISSOCIA DA QUESTO MODUS OPERANDI CHE TENDE A SCHIACCIARE IL PARTITO IN FAVORE DI FANTASIOSE ARANCIATE... CHE NESSUNO PROVI CON I VOTI OTTENUTI COME FORZA ITALIA A PERSEGUIRE GIOCHI PERICOLOSI TENDENTI A SOFFOCARE IL PARTITO PERCHÉ NE PAGHERÀ LE CONSEGUENZE...  
MA SOPRATTUTTO NON METTA VETI NEL NOME DI UN PARTITO AL QUALE DI FATTO APPARTIENE SOLO SULLA CARTA, LA BATTAGLIA È IN CORSO DA MESI MA DA OGGI È DICHIARATA!!!

LA FANTA È UN SOTTOPRODOTTO DELLA COCA COLA E NOI SIAMO LA COCA COLA!!!!


#giovannitoti #sandrobiasotti #silvioberlusconi #forzaitalia #arancioni #voltagabbana #saltodellaquaglia #hopersolatesta


Nessun commento:

Posta un commento