.

.

venerdì 9 novembre 2018

Italia - Il giudice ridà i soldi al migrante spacciatore. ​​Ma col dl Salvini verrà espulso Il 21enne preso con la droga. Il giudice ordina alla polizia di riconsegnargli i soldi. Ma grazie al dl Salvini è già nel Cpr per l'espulsione (e la richiesta d'asilo è stata rigettata)


Nessun commento:

Posta un commento