.

.

mercoledì 15 febbraio 2017

Genova - Dopo il suicidio del ragazzo a Lavagna, parla il Procuratore minorile della Liguria, Cristina Maggia, che sostiene: " Era sufficiente una telefonata, avrei sconsigliato la perquisizione "



Da www.ilSecoloxix.it del 15 Febbraio 2017

Nessun commento:

Posta un commento