lunedì 16 settembre 2019

Migranti, Erdogan ricatta l'Ue. E la Bulgaria schiera l'esercito

Sale la tensione sull'accordo Ue-Turchia. Sofia avverte Istanbul: "Se aumentano i migranti, pronti a reagire. Duemila soldati nell'area"


I Pasdaran sequestrano un’altra petroliera: c’è chi vuole un’escalation

L’attacco con i droni contro gli impianti petroliferi in Arabia Saudita non ha solo conseguenza economiche, ma anche politiche e strategiche. Il territorio saudita è stato colpito da droni di cui ancora non è chiara la provenienza – si parla di Houthi ma ancora non sono state rese note le rotte dei velivoli, mentre Mike Pompeo intanto nega che siano partiti dall’Iraq – devastando la produzione e provocando la reazione degli Stati Uniti di Donald Trump, che con un tweet ha già detto di essere pronto sa colpire puntando il dito, ancora una volta, contro l’Iran.

Isis, nuovo audio di Al Baghdadi; "Agite e raddoppiate gli sforzi"

Il leader dello Stato islamico incita i suoi fedeli ad agire, intensificando gli sforzi in ogni campo

Rc auto, prezzo cala a 405 euro: è il minimo dal 2012

I dati, forniti dal Bollettino Ivass, mostrano anche come il calo per la Rc auto sia più marcato al Sud. La discesa dei prezzi è favorita dalla diffusione della scatola nera

L'Europa già volta le spalle a Conte sui migranti

Accordo sui meccanismi degli sbarchi ancora ben lontano, il mini vertice di Malta verso una linea diversa a quella voluta dall'Italia: dopo l'iniziale ottimismo, sul fronte dei migranti adesso Conte è costretto a fare i conti con la realtà

Che cos’è il “superdeficit” a cui l’Italia punta


Al punto 7 del “Contratto per il governo del cambiamento” siglato da Lega e Movimento Cinque Stelle nel maggio 2018 si leggeva chiaramente come uno degli intenti dell’esperienza di governo terminata poche settimane fa sarebbe stato convincere le autorità europee a “scorporare la spesa per investimenti pubblici dal deficit corrente in bilancio, come annunciato più volte dalla Commissione europea e mai effettivamente e completamente applicato”. Tale battaglia, complice il muro contro muro con Bruxelles e la carenza stessa degli investimenti nella programmazione economica gialloverde, è stata annunciata a più riprese dal premier Giuseppe Conte e dal ministro dell’Economia Giovanni Tria senza tramutarsi in proposte politiche concrete. Ma al contempo ha anticipato una presa di posizione che è stata condivisa dal governo Conte e dal ministro dell’Economia dell’Italia giallorossa Roberto Gualteri nelle sue prime uscite pubbliche all’Ecofin e all’Eurogruppo.

 

La satira del giorno: Di Maio accusato di incoerenza


Il triplo salto mortale del figaro Conte

Quando Massimo D’Alema nel 1998 scalzò il governo Prodi – senza passare per le urne imbarcò Mastella e i suoi prodi che Cossiga, garante dell’operazione, chiamava gli straccioni di Valmy –   e così andò a Palazzo Chigi diventando il primo (ex) comunista a ricoprire la carica di presidente del Consiglio, Giampaolo Pansa gli affibbiò il nomignolo di figaro. In effetti, D’Alema la faccia da barbiere un po’ l’ha sempre avuta e con quei baffetti da playboy di provincia che ricordano Pino Caruso nel film La seduzione riuscì a fare pelo e contropelo a un bel po’ di professoroni e soloni della politica nostrana e sedusse prima di tutto sé stesso ammirando la sua spregiudicatezza. Eppure, quella operazione con cui si sostituì Bertinotti con Mastellotti e si partecipò, come volevano gli americani, alle operazioni militari nella guerra del Kosovo, non è nulla rispetto al triplo salto mortale fatto da Giuseppe Conte.

Conte firmerà l'accordo sui migranti. La Lega: "Italia supina all'Europa"

I senatori leghisti: "Se Conte firmasse, svenderebbe il nostro Paese, in tema di contrasto all'immigrazione clandestina"

Famiglia, il ministro Bonetti archivia il ddl Pillon: "Resterà nel cassetto"

Il nuovo ministro della Famiglia, Elena Bonetti, annuncia in un tweet l'archiviazione del disegno di legge del senatore leghista sull'affido condiviso: "Il ddl Pillon? Resterà nel cassetto"

L'Ungheria attacca l'Italia sui porti aperti. Di Maio: "Sovranisti con le frontiere degli altri"

Il ministro degli Esteri ungherese attacca l'Italia sulla decisione di far sbarcare a Lampedusa i migranti a bordo della Ocean Viking: "Deplorevole aprire i porti". Dura replica di Di Maio: "Facile fare i sovranisti con le frontiere degli altri"

Insulti a Lerner, Sgarbi difende Salvini: "Non ha responsabilità"

Il giornalista è andato a Pontida, dove non è stato ben accolto dai militanti della Lega. Il critico d’arte: "Gli hanno reso pan per focaccia…"

Chef Rubio attacca Salvini: "Hai sfruttato la bimba di Bibbiano"

Gabriele Rubini contro il leader della Lega: "L'hai utilizzata per la tua c**** di perenne campagna elettorale dannosa e infruttuosa"

Renzi pronto addio al Pd: l'annuncio della scissione a Porta a Porta

L'ex segretario del Partito Democratico è prossimo ad andarsene: i fedelissimi pensano che l'annuncio sarà dato da Bruno Vespa


Renzi se ne va dal Pd: ecco cosa succede ora

L'ex premier è a un passo dall'ufficializzare il divorzio dal Pd: tutte le conseguenze del suo addio

Lampedusa è già al collasso. Il Viminale sposta i migranti

La pressione dei flussi migratori torna molto forte su Lampedusa: 70 dei 224 ospiti del locale hotspot, all'interno di una struttura che al massimo ne può contenere 95, sono stati trasferiti in Sicilia. Ma l'emergenza rimane ed i migranti continuano ad arrivare

L'annuncio di Giachetti: "Io frontman anti M5s, lascio Direzione Pd"

L'esponente del Partito Democratico rende nota la decisione: "Ho guidato la battaglia contro i grillini e per coerenza mi dimetto"

Il Papa: "Qualche politico merita insulti, ma preghiamo per loro"

Papa Francesco, nell'omelia pronunciata a Santa Marta, ha lanciato un monito su come i cattolici debbano rapportarsi ai governanti del mondo

La bimba stappata alla famiglia a Pontida manda in tilt dem e radical chic. Salvini: "Delinquente chi li ruba"

La sinistra torna alla carica e se la prende con Salvini perché porta sul palco di Pontida una bimba strappata alla famiglia con un sistema come quello di Bibbiano. Ma il leader della Lega non ci mette molto a zittirli

Bibbiano, tutto quello che c'è da sapere

L'inchiesta "Angeli e Demoni" dalle carte della Procura alla questione politica. Tutto quello che c'è da sapere sullo scandalo di Bibbiano

Pugni in faccia mentre passeggiava: così Halim ha pestato l'attrice

Si chiama Halim Ben Daoud, ha 34 anni e viene dal Marocco. È sul nostro Paese come irregolare

Trasfusione sbagliata dopo intervento al femore, paziente muore a Vimercate

La donna, ricoverata in ospedale, aveva subito un intervento dopo essersi rotta il femore. Si ipotizza un caso di omonimia sulle sacche di sangue e un errore umano

Carabiniere ucciso, Natale scrive alla madre: "Scusa, non sono perfetto"

La lettera era stata scritta tempo fa, dopo che la madre lo aveva sorpreso a fare uso di droghe. L'americano accusato dell'omicidio del vicebrigadiere ha rinunciato al Riesame

Finge incidente con auto: madre getta nel dirupo il figlio di 4 mesi

La vicenda a Benevento, dove una donna ha ucciso il figlioletto fingendo un incidente stradale contro il guard rail

Lanciano, 17enne pestato dal branco rischia di perdere un occhio

Di ritorno da una festa, il giovane è stato insultato ed aggredito: frantumate le lenti degli occhiali da vista, le cui schegge hanno danneggiato in modo grave la cornea dell'occhio sinistro

Porto Torres, sindaco M5s in bermuda alla cerimonia per i Caduti: divampa la polemica

Il primo cittadino di Porto Torres, Sean Wheeler, si è presentato all’evento per commemorare i 1700 soldati morti nel settembre del ’43 con la fascia tricolore sopra ad una camicia a maniche corte e ad un bermuda

Cinque permessi premio al killer del vigilante

Un permesso sarebbe stato concesso per fare un provino calcistico. Il ragazzo, neo diciottenne, aveva partecipato all'uccisione del vigilante Francesco Della Corte

"Per fermare Lukaku ci vogliono le banane". Licenziato in diretta tv

Il caso a TopCalcio24, su Telelombardia, dove un opinionista è stato cacciato dal direttore Fabio Ravezzani: "Non tolleriamo il razzismo"


domenica 15 settembre 2019

Tutti i guai di Xi Jinping con l’esercito

A meno di un mese dal settantesimo anniversario della fondazione della Repubblica popolare cinese, le cose non stanno andando come Xi Jinping si aspettava. Non tutti i  problemi che assillano il presidente sono evidenti: i più lampanti sono la guerra commerciale con gli Stati Uniti sul fronte esterno e le proteste ad Hong Kong sul fronte interno. Meno visibili ma altrettanto gravi per il presidente sono le proteste dei veterani del Pla, che dal 2016 sono aumentate. I dati non sono molti, ma sappiamo per certo che i motivi sono i tagli all’esercito e l’incapacità del governo di provvedere ai veterani in modo appropriato e di aiutare quanti non sono più impiegati dall’esercito.  La prima protesta di cui abbiamo notizia risale al 2016, ma il conto è salito a quattro nel 2018, anno in cui le manifestazioni hanno interessato le province dello Shandong, Hebei e Jiangsu. 


La Tunisia al voto chiede una svolta su economia e sicurezza

Sotto il profilo logistico sembra tutto pronto: dalla mezzanotte di ieri è scattato il silenzio elettorale, tutte le schede e tutti i seggi risultano distribuiti e la macchina organizzativa non ha registrato intoppi. Per la Tunisia questa è già una prima notizia importante. Il Paese africano si prepara al voto di oggi con otto milioni di cittadini chiamati alle urne per il primo turno delle presidenziali. Si tratta del primo round di un autunno che si prevede caldo per la Tunisia, i cui elettori devono prima scegliere il successore del defunto presidente Beji Caid Essebsi e, successivamente, i componenti del nuovo parlamento. Il tutto in un clima di non poca tensione, con sfide molto importanti che attendono l’intero Paese sotto il profilo economico e della sicurezza.

Rischio boom del petrolio dopo l’attacco in Arabia Saudita

Un vero e proprio colpo da ko: questo rischia di essere l’attacco sferrato dai droni dei ribelli yemeniti Houthi a due importanti siti di produzione petrolifera dell’Arabia Saudita, la cui ripercussione rischia di essere uno sconvolgimento dei prezzi del mercato mondiale del greggio.

La Nato lavora a una nuova arma anticarro

Un robot cingolato, in gergo militare un Ugv – unmanned ground vehicle – in grado di avanzare sui terreni più accidentati e di lanciare i temutissimi missili anticarro Javelin grazie ad un lanciatore azionabile in remoto. È questo il frutto di una stretta collaborazione tra i team americani di Raytheon e Lockheed Martin, e la migliore tecnologia di Norvegia ed Estonia.

Francia, l'utero in affitto crea un caso mostruoso

Un bambino rivendicato da un genitore omosessuale perché, nonostante il legame biologico, è stato affidato a una coppia eterosessuale. Ma tutto deriva da un caso di utero in affitto. La storia choc che arriva dalla Francia


Arrestato il "pizzaiolo del Papa". L'accusa è di truffa agli anziani

L'uomo che, da pizzaiolo, aveva regalato una caratteristica pizza al Papa nel 2015, è stato arrestato a Torino. L'accusa è di truffa seriale

Il ricatto turco sulla Libia

Negli ultimi mesi si sono registrate numerose segnalazioni sul flusso di jihadisti in transito dalla Siria verso la Libia, un fenomeno che non può non preoccupare l’Italia considerato che si trova in prima linea ad affrontare il flusso migratorio incontrollato proveniente dalle coste del paese nordafricano, con tutti i relativi rischi legati all’infiltrazione di jihadisti di Al Qaeda e Isis in Europa, come già accaduto in diverse occasioni.

L'hotspot di Lampedusa ora rischia di esplodere

Il centro di accoglienza di Lampedusa passa in poche ore dall'ospitare 2 migranti ad accoglierne 224, mentre si susseguono gli sbarchi e gli approdi anche autonomi

Salvini: "Conte ha svenduto il nostro Paese: a Pontida l'Italia che vincerà"

Da Pontida il leader leghista lancia la sfida ai "traditori": "Noi non siamo schiavi di nessuno". E promette: "Presto torneremo al governo"

Pontida, Salvini sul palco con bimba vittima di Bibbiano: "Lei ha ritrovato la sua mamma"

Salvini accolto da una marea di persone a Pontida. Sul palco fa salire una bimba che da poco ha ritrovato la sua mamma

Bimba Bibbiano a Pontida, l'attacco di Calenda: "È uno schifo"

L'europarlamentare del Pd critica la Lega: "Che gente siete per usare bambini su un palco? Senza onore"

I genitori di Bibbiano avevano ragione. Ma non se ne parla!

Buongiorno. Bibbiano ancora ancora Bibbiano. Ma non per fare un favore a Salvini come qualcuno crede. Ci interessa della vicenda perché rivela una certa mentalità. Il sindaco di Bibbiano, ad esempio, ha dichiarato tempo che in Italia c’è ancora troppa fiducia nella famiglia patriarcale (!).  Vi riassumo cosa è successo: un bambino viene sottratto alla famiglia naturale perché secondo i servizi sociali è stato costretto ad assistere ad atti sessuali tra la madre e il padre. Quest’ultimo, inoltre, avrebbe abusato del figlio. Questa seconda accusa è già caduta da tempo: adesso che è caduta anche l’altra e quindi il bambino potrà far ritorno alla sua famiglia naturale.

La vignetta del giorno - Lerner e il box libero


Legge elettorale, FI contro il referendum proposto dalla Lega

Il deputato di Forza Italia Brunetta avverte: "Un referendum del genere non sarebbe mai ammissibile"

Renzi non lascia il Pd, anzi sì. Per rinforzare Conte (e se stesso)

Matteo Renzi è sempre più in uscita dal Pd. La scissione è dietro l'angolo e l'obiettivo dell'ex premier è di rafforzare il governo giallorosso allargando il perimetro della maggioranza dal centro. Rimettendo in gioco anche se stesso

Di Maio: "Giunta civica in Umbria per battere la Lega"

In vista delle elezioni regionali in Umbria, in programma il 27 ottobre, Luigi Di Maio, in una lettera al quotidiano La Nazione, apre a un'alleanza con il Pd per sconfiggere Salvini: "Serve un patto civico: i partiti facciano un passo indietro"

L'Ue dice no al governo amico. E la riforma fiscale è un bluff

Gualtieri va in Europa ma non ottiene la flessibilità. Il taglio del cuneo diventa un gioco delle tre carte

L’ideona (sovietica) di Confindustria: tassare il contante

“Avete mai pensato che, aboliti i contanti, bastera un click, da parte di un giudice, di un politico o di un malfattore per spegnervi? Non si alzerà la sbarra del telepass. Il bancomat non ci sarà più. Non vi darà nulla il supermercato. Non vi darà nulla neanche la farmacia. Non potrete comprare neanche le crocchette per i gatti. Non potrete pagare la luce né il telefono. Con un click, non esisterete più. Sarete solo un codice non riconosciuto”.

Il Pd smonta i decreti sicurezza: stop a multe e sequestri navi ong

Lo sbarco a Lampedusa della Ocean Viking è solo il primo passo della nuova strategia sull'immigrazione del governo giallorosso. Tre i capisaldi: niente più multe alle ong, stop al sequestro delle navi e ripartizione dei migranti tra più Paesi

Lite tra grillini in Municipio V, minisindaco morso sul naso da consigliere M5s

A quanto apprende l'Adnkronos da diverse fonti qualificate del municipio V di Roma, quadrante est della Capitale, giovedì pomeriggio il minisindaco del M5s Giovanni Boccuzzi sarebbe stato aggredito con un morso al naso da un altro consigliere grillino del municipio V, Alessandro Stirpe

Il flop del festival buonista che raccoglie soldi per le Ong

All'evento (abusivo) dei centri sociali ci sono quattro gatti. Nessun permesso e birre a gogo senza scontrini. Ma Beppe Sala lascia fare

Auto in fiamme dopo scontro sulla Torino-Pinerolo: morti padre e figlia

L’incidente questa mattina sulla Torino-Pinerolo, all’altezza di Piscina. A lanciare l’allarme è stata la moglie dell’uomo che è riuscita a salvare l’altra figlia

Straniero tempesta di colpi la compagna: intervengono passanti

L'uomo si è scagliato contro la consorte come una furia, tempestandola di colpi: inutili i disperati tentativi di fermarlo da parte di alcuni passanti. Provvidenziale l'intervento dei rappresentanti delle forze dell'ordine

Striscia la notizia, aggredito Moreno Morello e la sua troupe. Un operatore in ospedale

L'operatore del tg satirico è stato preso a calcio e ora si trova all'ospedale. Non è la prima volta che gli inviati vengono aggrediti

"Terrona e mafiosa", palermitana insultata e picchiata a Forlì

A raccontare l'episodio su Facebook è stata la stessa protagonista che da tempo vive e lavora a Forlì, ma è originaria di Terrasini. La donna ha raccontato di essere stata vittima di un'aggressione da parte dei vicini per un parcheggio nel residence dove abita

La testimonianza choc di Valentina: "Così Foti mi convinse degli abusi di mio padre"

"Al termine del percorso mi convinsi, non ho idea di come, che l' autore delle violenze di cui mi si era parlato era mio padre”

Insulti e offese ai vigili: l'assedio degli abusivi ai monumenti della Capitale

Nonostante i blitz della Polizia Locale i principali siti turistici di Roma restano presi d'assalto dagli abusivi. Un agente denuncia: "Ormai ci deridono e ci insultano, non riusciamo a contenerli"


Motogp, Misano: Marquez beffa Quartararo nel finale. Quarto posto per Rossi

Marc Marquez e Fabio Quartararo hanno dato vita ad un gran duello a Misano con lo spagnolo che l'ha spuntata sul rivale francese nelle ultime curve del tracciato. Terzo posto per Vinales

Famiglia di cinghiali devasta le aiuole del centro di Ventimiglia

Cinque cinghiali sono risaliti dal fiume Roya ed hanno devastato diverse aiuole del centro di Ventimiglia, alla ricerca di cibo. Il sindaco ora lancia un appello ai cacciatori: "Liberate i vostri cani", nella speranza che scappino verso la montagna

sabato 14 settembre 2019

Donald Trump conferma: il figlio è di Bin Laden è morto

Il presidente degli Stati Uniti ha affermato di essere certo che Hamza Bin Laden è morto in una operazione di antiterrorismo. Gli Usa indeboliscono così Al Qaeda in maniera radicale

Israele alla prova delle elezioni

È il 12 settembre scorso e Benjamin Netanyahu, attorniato dal suo staff, si trova all’interno di un celebre hotel di Sochi. Da più di due ore sta attendendo l’arrivo di Vladimir Putin, ma del presidente russo non c’è alcuna traccia. È in ritardo – almeno così dicono – dal suo viaggio in Daghestan e tornerà a breve. Le lancette ticchettano il tempo che passa e a tutti (o quasi) appare chiaro che quello che doveva essere un incontro strategico in vista delle elezioni del prossimo 17 settembre si sta per rivelare un flop tremendo. Passa un’altra ora e, finalmente, compare un Putin in incredibile ritardo.

L’individuazione dei velivoli stealth: dal radar passivo al radar quantico

Con il termine stealth si definisce un insieme di tecnologie tendenti a rendere il velivolo irrivelabile (o, più correttamente, scarsamente rilevabile) ai radar e ad altri sistemi di localizzazione. La tecnologia per evitare il rilevamento radar, il principale sensore attivo di scoperta dalla Seconda guerra mondiale ad oggi, ha rappresentato un ritrovato rivoluzionario, senz’altro uno dei più rilevanti degli ultimi decenni.

Ucciso Fitouri Al Dabbashi, membro del clan che gestisce l’immigrazione

Quando tra Sabratha e Tripoli si fa riferimento ad un membro della famiglia Al Dabbashi, vuol dire che si sta parlando di affari grossi ed importanti, sia sotto il profilo economico che politico. Ecco perché quando negli scorsi giorni si è diffusa la notizia della morte di Fitouri al Dabbashi, uno dei più importanti esponenti del clan, a Tripoli ed in tutto l’ovest della Libia in tanti hanno iniziato a farsi molte domande. Una su tutte riguarda l’impatto che l’uccisione di uno degli Al Dabbashi può avere sugli equilibri della regione. Ma la notizia della morte di Fitouri non può non avere importanti echi anche a Roma: gli Al Dabbashi sono infatti legati a doppio filo a diversi interessi ed episodi che riguardano il nostro Paese.

Il piano della Francia prende forma

La Francia di Emmanuel Macron potrebbe vivere una nuova luna di miele con l’Italia, che da giallo-verde è passata a rosso-gialla. Dallo scontro diretto con la Lega e con l’allora “populista” Movimento Cinque Stelle, si passa a un governo con il Pd che è da sempre il ponte tra Roma e Parigi. E dopo il j’accuse di Macron contro Matteo Salvini e l’asse imbastito con dem e Quirinale, tutto sembra orientato verso un ripristino dei rapporti positivi tra i due Stati.

Uno "scudo" di soldati e filo spinato per fermare i migranti

Oltre 10mila migranti fermati in Croazia. E la Slovenia applica la tolleranza zero nei confronti di chi vuol venire in Europa

Quel patto tra il Pd e le Ong

Il Pd esulta per lo sbarco della Ocean Viking: "Finalmente è finita l'era Salvini". Il viceministro agli Esteri propone "un'alleanza con le ong"


Franceschini esulta per sbarco migranti. Salvini: "Odia gli italiani"

I migranti a bordo della Ocean Viking sbarcheranno a Lampedusa e il leader leghista attacca: "Italia campo profughi d'Europa"

Sullo sbarco dell'Ocean Viking è scontro tra il Pd e Di Maio

I dem gongolano per la decisione di far sbarcare l'ong a Lampedusa. Ma il grillino: "Solo perché l'Europa prenderà gran parte dei migranti"

La satira del giorno - Ocean Viking ancora in mare


Sondaggi, governo Conte senza consensi. Salvini sale e recupera 4 punti

Al suo esordio, il Conte bis non incontra la fiducia degli elettori. Positivi, ivece, i giudizi sul premier, che si conferma al primo posto. Ripresa per Matteo Salvini

Il neoministro Gualtieri: "Alla Ue ho detto no a una manovra restrittiva"

Il neoministro dell'Economia e delle Finanze si è detto fiducioso che l'Ue permetterà una maggiore flessibilità sugli investimenti

Ocean Viking esulta: "Dopo 14 mesi siamo la prima nave a sbarcare in Italia"

Ocean Viking riceve istruzioni per sbarcare 82 naufraghi a Lampedusa e lancia una stoccata all’ex Governo