.

.

giovedì 17 maggio 2018

Italia - Non accetta la seconda moglie. E il marito algerino la massacra di botte. Orrore in provincia di Padova. Prima la segregazione in un garage, poi le botte perché non accettava di firmare il contratto che le imponeva la seconda moglie. Ora il marito è in carcere


Nessun commento:

Posta un commento